“Ornella, come posso preparami allo shooting?” chiese l’imprenditrice donna

Questo articolo è un supporto per te che passerai una giornata intera di fronte alla macchina fotografica per la prima volta nella tua vita. Ti capisco. So cosa vuol dire imparare a lasciarsi andare di fronte ad un obiettivo. È il motivo per cui le mie sessioni hanno delle durate così lunghe. Ho capito che è un regalo che hai fatto alla tua azienda prima che a te stessa. Tu sei il fulcro di tutto ma spesso ti senti annegare negli impegni. Ecco perché ho deciso di scrivere una piccola introduzione: “Vademecum shooting per imprenditrici“.

Ci siamo già sentite più volte ma ciò che proprio non riesco a comunicare, probabilmente per la preoccupazione che sale, è l’abbigliamento adatto, il trucco e il parrucco. Questo non fa altro che tramutarsi in inutile agitazione che si trascina e prolunga il tempo di rilassamento sul set.

Nulla deve andare storto quella giornata. Se ti sei affidata ad una professionista un motivo c’è e, ovviamente, vedrai che tutto andrà per il meglio. Ad oggi, mentre stai leggendo questo articolo sotto data, sicuramente abbiamo già scelto anche le foto da cui prendere spunto per i tuoi ritratti. Dunque tutto è stato pianificato per il meglio. Cerchiamo di capire insieme quale può essere un buon vademecum per avere tutto sotto controllo, anche da parte tua, il giorno dello shooting.

L’agitazione non serve!

La legge non scritta del buon fotografo impone di pronunziare il meno possibile le parole “stai tranquilla!”. Diventano ancor più negative se abbinate alla frase “andrà tutto bene”. Direi quindi che in questo articolo l’ho già fatto a sufficienza. Considera quindi che se non sei una rock star, ci vorrà almeno 1h di foto per scaldarti. Sono seria. Parola di lupetto!

Insomma, va così per tutti, a meno che tu non sia una Rock Star! Purtroppo quando facciamo qualcosa per la prima volta è difficile essere “già imparati“. Sarà poi mio compito quello di farti sentire a tuo agio, per farti venire nelle foto come nei tuoi sogni.

Ti chiedo di parlarmi preventivamente di quelli che sono i difetti che ti senti addosso. Questo è per evitare di scattarti foto in cui compaiano quei difetti. Sappi che in realtà i difetti che tu vedi io nemmeno li noto – e sono sicura che nemmeno gli altri. Ma insomma, tu sei la protagonista e io non voglio darti in mano delle foto che possano non piacerti. Veniamo al nostro vademecum shooting per imprenditrici.

Ecco quindi un elenco di consigli utili per il nostro appuntamento.

Ciò che vai a leggere è un vademecum che comprende tutti i tipi di imprenditrici. Non so mai quale tipo di foto io debba approcciare e quale tipo di impresa la prossima imprenditrice mi sottoponga. Di volta in volta cambia lo schema, quindi se alcune parti ti sembreranno non adatte al tuo tipo di fotografia, sentiti libera di saltare al punto successivo.

Se invece c’è qualche punto che a tuo avviso va approfondito o aggiunto ti prego di scrivermi e permettermi di migliorare questo articolo con il tuo contributo! Te ne sarei eternamente grata e lo saranno anche le altre imprenditrici senza dubbio.

  1. Depilazione
    “Sì, ok Ornella, io sono in ufficio, non debbo mica sfilare per Victoria Secret!”. No, hai ragione. E io non voglio metterti delle ali d’angelo per farti sfilare in bikini mentre scatto a raffica. Ma è capitato che indossando un tailleur, si vedesse la depilazione del giorno precedente. Non è un consiglio per tutte, come ho detto sopra. Dipende se hai la pelle sensibile o meno. In base alla tua esperienza, stai attenta a depilarti almeno un paio di giorni prima dello shooting.
  2. Manicure
    Le mani sono una parte che verrà probabilmente fotografata in qualche scatto. Sono molto importanti per un’imprenditrice: almeno una cosa sicuramente la fai, ci firmi i contratti. Non devi averne timore nel mostrarle. Se, come me, hai il problema di tenere le unghie in bocca per lo stress, leggi i punti che seguono:

    1. Ti capisco! Con photoshop una parte del lavoro la possiamo risolvere, ma credimi è sempre meglio avere già pronto tutto prima.
    2. Salta un pranzo e vai a dar loro una bella sistemata. Vedrai che non rimpiangerai questa scelta. Finirà che apprezzerai le tue mani in ordine. Le poche volte che lo faccio, e le imprenditrici che hanno visto i risultati nelle foto, si sono ricredute sullo stress 😉
    3. Sì, so che stai sbuffando. Non ti devi mettere per forza uno smalto. Ho detto solo di farti dare una sistematina alle mani. Davvero!
  3. Parrucchiere
    1. Perché sì: perché se è ciò che ti fa stare serena, lo ritengo un ottimo motivo per vederti bella ogni volta in cui accederai alle notifiche di tutti i social. È lì dove finiranno queste foto e dove ti vedranno tutti. Quindi non tirarti indietro per paura degli altri e sentiti più bella di sempre, senza timore.
    2. Perché no: perché se “più bella di sempre” per te è come sei tutti i giorni, ma semplicemente sotto i riflettori, allora resta come sei. Il parrucchiere può essere il supporto per dare una sistemata ai tuoi capelli la giornata prima dello shootinh! Tagliarli per non piacersi nelle foto non ha proprio senso. Nemmeno per sogno.
  4. Lampade
    Ferma la tua abbronzatura, al mare o sul lettino, almeno una settimana prima. Se proprio ti trovi troppo bianca nelle foto, me ne occuperò personalmente in post-produzione. È uno di quei difetti di cui mi devi parlare. In questo modo io potrò lavorare in post-produzione per capire come abbronzarti in modo adeguato!
  5. Abiti
    Stiamo lavorando per il tuo business. Sicuramente ci siamo già sentite, quindi poca creatività! Anzi, la creatività lasciamola proprio a casa, non serve a nessuno, che qui dobbiamo fatturare.
    Portiamo più abiti sicuramente, ma monocolore. In questo modo l’attenzione verrà attirata solo ed esclusivamente su di te. E se ne hai, i tuoi abiti da lavoro.
  6. Accessori
    Prendili in considerazione, ma anche in questo caso non esagerare. Ricordati che sei tu la star delle foto e non i tuoi abiti.

L’ultimo consiglio che mi sento di darti riguarda il sonno. So come siamo noi imprenditori. In particolare quando si tratta delle imprenditrici poi si va a casa e c’è anche il cappello da moglie, mamma, fidanzata, amica del cuore da indossare. Ecco: fermati!

Fermati un paio di giorni e riposati.

Ti aspetto per lo shooting e se hai bisogno di qualche altro consiglio non ti preoccupare a contattarmi per un’ulteriore consulenza! Il “Vademecum Shooting per Imprenditrici” è solo l’inizio di un lungo percorso di personal branding che potremo fare insieme.

Se invece sei appena arrivata su questa pagina e vuoi prenotare uno shooting per il tuo lavoro da imprenditrice, e mostrare la tua passione al lavoro, non esitare a chiamarmi al 3929634706 o mandarmi una mail all’indirizzo info@fotobusiness.it!

Mostra la tua passione al lavoro!
Ornella Pesenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.