Come iniziare a fotografare, anche se non hai la minima idea di quale macchina comprare

Mi è già capitato più volte di rispondere alla domanda: “Ma quale macchina fotografica devo comprare?“. Rimango educata perché capisco che se sei capitato su questa pagina per trovare una soluzione, ne avrai già aperte altre 10. Il punto è che spesso queste informazioni che vengono date sono a favore di fotografi o pseudo-tali. Sono scritti per chi già con la fotografia un po’ ha a che fare. Avrai già cercato su Google e magari avrai chiesto agli amici. Ti sarai magari trovato in una situazione in cui l’articolo richiedeva una conoscenza maggiore.

E alla fine:

“Ma è meglio Canon o Nikon?” Ma che davero?

Voglio che ti siano ben chiari due punti fondamentali della fotografia:

  1. Personalmente scatto con Nikon, in studio, ma ho anche una piccola Canon, per i video. Questo perché ognuna delle macchine fotografiche che tu acquisterai ha una funzione specifica. Quindi se approcci il mondo della fotografia è utile sapere cosa diavolo ci farai, con quella macchina fotografica. Se stai imparando, non stare a badare alla marca! L‘importante è usarla.
  2. Che ti piaccia o meno, anche lo smartphone fa ottime fotografie. Chiaro: a meno che tu non abbia un Nokia 3310. Quindi se non fai parte di queste rarissime eccezioni che possiedono un telefono a pedali, ti consiglio vivamente di imparare ad osservare ciò che ti circonda. So che sembra una banalità, ma quel che vedi da una macchina fotografica di 1000€/2000€/4000€ è la stessa immagine che osservi da uno smartphone di 100€ (in su). Se la foto riesce bene da uno smartphone, il risultato sarà straordinario anche da una fotocamera.

Quindi se sei un fotografo che vuole la soluzione del secolo per aggiornare il suo kit o trovare una novità, mi spiace ma no, questo non è il posto che fa per te. Anzi, sono sicura che ti incazzerai per la semplicità con cui cercherò di impartire spiegazioni a destra e manca. Ti verrà da suggerire anche “questa marca e questo obiettivo per questo motivo e questo sensore”. Ecco piccola fogliolina di menta imbevuta nel mojito: clicca sulla x in alto e semplicemente esci da questa pagina. Se invece sei un imprenditore alla ricerca di una macchina fotografica che ti possa far fare la sua ottima sporca figura anche online e fare affogare i tuoi concorrenti nella bava dell’invidia, allora questo è il posto che fa per te.

Ricordati tuttavia che un’immagine scattata da una reflex necessiterà di qualche modifica. I colori ti sembreranno probabilmente più spenti rispetto a quelli del tuo smartphone e necessiteranno quindi di qualche modifica.

Scattare le foto e mostrarle al tuo pubblico senza alcun ritocco è un po’ come invitare i tuoi amici a vedere la mostra dei negativi.

Tutto ciò che dovrai fare sarà imparare qualche applicazione qua e là. Conosco ormai grandi fotografi, da cui studio quotidianamente online, che ritoccano le foto sullo smartphone! Quindi armati prima di tutto di pazienza, ma soprattutto di voglia di fare – affogare i tuoi competitor nella bava dell’invidia.

Non esiste macchina fotografica migliore di quella che utilizzi

Hai capito benissimo. Lo so che fremi dal conoscere i nomi delle reflex o mirrorless che ti voglio consigliare. Perché ti hanno sempre detto che il nome è ciò che conta. Eppure ci sono amatori che comprano cinquemila euro per il top level e premono il bottone dell’otturatore una volta l’anno. Possibilmente durante le ferie.

Ecco: NOT IN MY NAME.

La macchina fotografica, anche per te che non sei un professionista, non può essere un soprammobile. Hai pensato alle tonnellate di materiale che puoi fare con un piccolo accessorio come la macchina fotografica? Andiamo per ordine:

  • Foto: chiaramente con una macchina fotografica puoi fare foto.
    Certo Ornella, ti sembro un cog*ione?
    No, guarda, tu no. Ma chi tiene la macchina in soffitta un po’…”
    Vediamo un po’ che tipo di foto:

    • Foto all’interno dell’azienda: i tuoi clienti sanno come lavori? Hanno la possibilità di fare “un giro” nello spazio in cui crei il prodotto? Perché non portarli direttamente dentro casa tua? E i tuoi concorrenti lo fanno? O mettono foto prese da Google, facendo sembrare la loro azienda come tutte le altre presenti online? Fatti riconoscere!
    • Foto al team: quanto è importante chi lavora con te? Hai mai parlato dei tuoi collaboratori sui tuoi social? Gli dai il giusto peso? C’è qualcuno senza il quale non riusciresti a fare o non saresti dove sei ora? Ognuna delle persone che è cresciuta con te può ricoprire un ruolo fondamentale per l’azienda e può essere importante farglielo sapere. Sono una fonte di materiale incredibile.
    • Foto ai clienti: e senza i clienti come potrebbe proseguire la tua vita aziendale? Hai mai pensato di condividere con loro delle immagini o esprimere il tuo ringraziamento? Magari sotto una testimonianza! Una foto sorridente può dire più di mille parole!
  • Video: ormai tutte le macchine fotografiche fanno anche questi. Per cui perché tirarsi indietro dal crearne di propri?  I pro dell’avere una macchina fotografica per i video sono diversi:
    • Avere uno strumento dedicato all’attività lavorativa. In questo modo potrai vivere serenamente l’attività di creazione foto o video senza l’ansia delle notifiche.
    • Avere la memoria del tuo smartphone libera. Il materiale di ripresa a lungo andare potresti considerarlo inutile. In questo modo invece potrai sempre avere la copia su un hard disk dedicato con un semplice click [se ti devo spiegare in un articolo come fare, lasciami un tuo commento qui sotto].

Perché Reflex VS Mirrorless?

Trovo veramente ridicolo – l’ho già detto che lo trovo ridicolo? – fossilizzarsi sulla marca. Per questo ieri ho creato un piccolo diagramma che ho spammato su Facebook e che vorrei condividere anche con te. Eccolo qua, credo sia sufficientemente grosso per essere approfondito:

Mirrorless VS Reflex
Mirrorless VS Reflex

Ora, se ti stai chiedendo “Sì ma Ornella mi hanno detto che la Reflex è il non plus ultra delle macchine fotografiche!“, la risposta è sempre “Sì, ma no“. Per intenderci in soldoni: la mirrorless e la reflex sono la stessa cosa!!! Ovvero, non ti basterà comprare il corpo della macchina [BODY], ma ci dovrai attaccare degli obiettivi.

In questo schema mi importa semplificarti le operazioni in ciò che ti serve e metterti subito all’opera!

Nel diagramma trovi anche una compatta. La compatta è… La compatta! La compri, la togli dalla scatola e registri! Insomma, forse è un’operazione più lunga dello smartphone perché devi “comprarla“, ma ti assicuro che la resa è veramente straordinaria.

Il diagramma è davvero la semplicità che più semplicità non si può. Devi capire tu quale tipo di contenuto vuoi creare per la tua vita on-line o offline.

  • Ovviamente sono tutte macchine fotografiche. Mi sembra scontato dirti che con tutte potrai fare delle foto, ma lo preciso. In questo modo evito di farti porre domande in merito. So di avere creato un ramo dedicato ai video, ma quelle che ho indicato non sono videocamere. Se così fosse, avremmo più problemi nel fare fotografie… Ma sono fotocamere che hanno un’ottima qualità video.
  • Devi solo lavorare online? Sono tutte, tutte macchine fotografiche che puoi utilizzare serenamente per condividere il tuo materiale. Vanno bene per entrambi i “lavori”, video e foto. non stare a farti problemi, ma sii consapevole del tipo di materiale che “creerai” maggiormente. In base a quello, scegli il ramo e segui la via!

Se hai notato ho messo anche il budget. L’ho fatto per semplificarti ulteriormente la vita.

Eau la madonna

“Eau la madonna Ornella mica sono così tonto”

Tu no, ma io – che sono passata da tutti questi errori prima di te – mi sincero di non farti picchiare la testa. Quindi le $ che vedi accanto al prezzo del prodotto sono in quantità maggiore in base a quanto cresce il prezzo del prodotto. Così puoi anche decidere di fare sentire subito il tuo concorrente un barbone, facendo delle Stories dove ti bulli con la tua nuova macchina fotografica.

Quelle con l’asterisco sono le più care di tutte e, aggiungerei, professionali.

Per oggi direi che è tutto e posso dire passo e chiudo. Se di acquistare una fotocamera non ne vuoi sapere, perché il tuo smartphone è sufficiente, ti rimando a questo articolo: http://fotobusiness.it/smartphone-vs-reflex/

Mostra la tua passione al lavoro
Ornella Pesenti

PS: Se il tuo tempo è denaro e non vuoi perderlo inutilmente dietro a obiettivi, reflex o mirrorless, contattami.

Insieme potremo comprendere e risolvere quali sono i tuoi problemi legati all’immagine. Pianificheremo in anticipo le tue esigenze di scatto e resterò a tua disposizione per eventuali esigenze successive.

Contattami al 392 9634706 o scrivimi una mail a info@fotobusiness.com

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *