Stampare i ricordi – VLOG_049

“Some days your mother and me loved each other. Other days we had to work at it. You never see the hard days in a photo album… but those are the ones that get you from one happy snapshot to the next.”
[cit. Just Married – Mr. Leezak]

Tre anni fa, se la memoria e facebook non mi ingannano, io e alcuni amici vincemmo una startup competition. Ci premiò proprio lui, Alex Zanardi. Lasciai quindi fare le foto a tutti gli altri per poi farmi fare una foto insieme a lui.

Ho stampato subito questa foto perché credo ci siano poche persone in Italia che hanno la sua tenacia e trasmettono la sua forza. Questa foto che vedi qui sopra è appesa al mio muro dei “ricordi”.

Questo è uno dei modi, a mio avviso straordinari, per tenere i propri ricordi vivi. Ricordi di imprenditoria. Quello è un ricordo che non solo è vivo nella mia testa, ma è un ricordo che mi permette di raccontare una storia e intessere un dialogo, abbattendo così il muro della diffidenza, con chiunque varchi la porta del mio ufficio.

Dai, dimmi la verità: se entrassi nel mio studio e vedessi la foto di Zanardi non mi chiederesti come diavolo è accaduto? Ma ci sono una quantità innumerevole di piccole foto che tu puoi fare, da appendere al muro per far partire straordinari racconti con cui interagire insieme ai tuoi clienti.

Per questo avere accanto un fotografo nei momenti importanti della tua azienda è fondamentale. Ti aiuterà ad avere in futuro non solo un motivo di ingaggio con i tuoi clienti sui social, ma anche quando entreranno in azienda.